Olio per il viso: sì o no?

Olio per il viso: sì o no?

Olio per il viso: sì o no?

È un luogo comune pensare che l’olio ostruisca i pori della pelle perché spesso quando si sente parlare di “olio” ci si associa qualcosa di unto. Se poi a questo termine ci mettiamo accanto un altro: “viso” l’immagine che ci viene subito in mente è quella di un volto caratterizzato da un’antiestetica pelle untuosa e lucida.
Anziché ostruire i pori, l’olio può essere invece il sistema migliore per proteggere la pelle del viso e migliorare l’aspetto, per cui non c’è bisogno di affidarsi per forza a creme o a soluzioni alternative, a volte più dannose per la cura della cute.
Se soffrite per la presenza di acne sul viso o comunque per una presenza episodica di brufoli, l’utilizzo di olio sul viso può aiutare a riequilibrare la pelle e migliorarne l’aspetto. Gli oli, specie se si tratta di oli essenziali, possiedono infatti un’elevata concentrazione di principi attivi che sono benefici per la pelle. Non a caso, gli oli specifici costituiscono l’ingrediente principale dei prodotti idratanti dell’epidermide.
Il vantaggio di usare direttamente al posto dei prodotti cosmetici che si trovano in profumeria, prodotti che contengono l’olio è che in quest’ultimo sono presenti i principi attivi in maggiori concentrazioni, e dunque è più efficace.
Gli oli sono ricchi di sostanze antiossidanti, tra cui vitamina C e vitamina E: per questo proteggono il viso anche dai danni dell’ossidazione e dai radicali liberi e inoltre fanno da filtro per i raggi UV dannosi.
Un altro elemento degno di nota è che, man mano che gli anni passano e la produzione naturale di olio da parte del nostro organismo diminuisce, la nostra pelle invecchia: ecco così apparire le rughe, diminuire la luminosità e l’elasticità. Ma anche a questo possono rimediare gli oli vegetali, rendendo la possibilità alla pelle di rigenerarsi e ritrovare l’idratazione perduta.

Insomma, ora non vi resta che provare i nostri prodotti per scoprire che l’olio è un vero toccasana per la vostra pelle.