L’olio di riso: curiosità

L’olio di riso: curiosità

L’olio di riso: curiosità

L’olio di riso viene estratto dal seme della pianta di riso ed è utilizzato in vari campi: nell’alimentazione, come rimedio per la salute e infine nel campo della cosmesi.
Il binomio riso e cosmetica è molto antico anche se è difficile stabilire quale civiltà abbia scoperto e utilizzato per prima il riso a fini estetici.
Poppea, la moglie dell’imperatore Nerone, per esempio, era solita prendersi cura della propria bellezza con bagni nel latte di asina e con maschere per il viso fatte con il riso macinato.
Questo è quanto accadeva a Roma, in Italia. In Giappone, ha origine l’uso dell’olio di crusca di riso a fini cosmetici.
La continua ricerca scientifica in tutto il mondo evidenza sempre di più che le caratteristiche e le proprietà del riso sono molto importanti per avere un corpo sano. Vediamo insieme quali sono le sue virtù e gli usi che se ne possono fare.
Innanzitutto va fatta una precisazione e cioè che l’olio di riso, o più correttamente, l’olio di crusca di riso, si ottiene dalla gemma del chicco tramite spremitura a freddo e successivo processo di raffinazione e depurazione. Viene impiegato in cosmesi per le sue proprietà emollienti e idratanti, merito dell’alto contenuto di acidi oleici e linoleici ed essendo ricco di acido palmitico e vitamina E, può essere considerato un rimedio contro l’invecchiamento cutaneo.

Nel campo della cosmesi, l’olio di riso viene utilizzato soprattutto come struccante; infatti grazie alla sua consistenza poco untuosa e inodore, è ottimo per eliminare perfettamente le tracce di trucco.

Inoltre può essere impiegato per preparare anche degli ottimi rimedi naturali fai da te per la cura della pelle, come scrub lenitivo da utilizzare dopo la ceretta.

Ecco a voi una ricetta veloce e facile da preparare.
In una ciotolina versate qualche cucchiaio di olio di riso, aggiungendo un po’ di zucchero, mezzo cucchiaino di bicarbonato e un po’ di miele. Massaggiate sulla pelle con movimenti circolari e poi rimuovete il tutto con l’acqua.

Il risultato? La pelle apparirà subito più morbida e inoltre si eviteranno anche problemi di peli incarniti e follicolite.